Come controllare la Caldaia da Internet

Controllare la propria caldaia per impostare la temperatura da avere in casa attraverso Internet è molto comodo, ma non solo. Il risparmio energetico sulla bolletta del gas potrebbe essere notevole visto che è possibile comandare accensione e spegnimento da remoto tramite app per smartphone, tablet o pc. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è un cronotermostato wifi.

Questi piccoli apparecchi sono facilmente installabili sulla parete e sostituiscono o integrano i vecchi termostati e possono comandare qualsiasi tipo di caldaia che sia a gas, legna, pellet o in pompa di calore. Si connettono al router internet di casa e comunicano con il vostro cellulare.

Facciamo qualche esempio: una sera decidiamo di andare a mangiare fuori, direttamente dall' ufficio senza passare per casa. Il termostato di accensione della caldaia è programmato 1 ora prima del nostro normale arrivo, alle 18. Connettendoci via Internet potremo cambiare la programmazione comunicando che rientreremo alle 23, quindi la caldaia si accenderà con 4 ore di ritardo facendoci risparmiare soldi sul gas.

Oppure abbiamo anticipato un rientro a casa e vogliamo avere la casa calda per quell'ora. Stesso lavoro di prima. C'è di più. Questi cronotermostati possono prelevare i dati della temperatura esterna dai portali meteo più famosi ed impostare di conseguenza, in maniera automatica, il clima casalingo.

Tutto ciò si può fare con i cronotermostati che si connettono da una parte alla caldaia tramite relè e comunicano con voi via Internet tramite wifi, attraverso una connessione che dovete avere in casa, serve quindi un router. I prodotti più famosi sono TadoNest e Netatmo.


Tado: può essere acquistata su Amazon in offerta ed è una piccola centralina che si attacca a muro, molto elegante. Basta scaricare l'applicazione sul proprio smartphone, Apple o Android per comandare la centralina da remoto. Possiamo quindi impostare temperatura, orario di accensione e spengimento ecc, ma non solo. 

Tado può anche impostare automaticamente la temperatura basandosi su quelle che sono le condizioni esterne. Si connette ad Internet per ricevere temperatura ed umidità della città ove è ubicata la vostra casa.


Oppure se accidentalmente ci dimentichiamo di spegnere i termosifoni Tado tramite l'app capisce che non siamo più in casa e lo fa al nostro posto automaticamente. L'installazione è molto facile, basta rimuovere il vostro vecchio termostato e sostituirlo con Tado.


Nest: altro prodotto molto simile a Tado, anche questa acquistabile su Amazon. Si presenta con un design un pochino diverso, di forma rotonda, ma di base ha le stesse funzioni dell' altro. Ha un display lcd molto carino che forse lo rende un po' più accattivante.

Netatmo: anche in questo caso in offerta su Amazon, questo termostato wireless è compatibile con qualsiasi caldaia, sia pellet, legna, nafta, gas, pompa di calore, solare ibrido. Si installa facilmente a muro e si collega con il router di casa. Le marche compatibili di caldaie e termostati preesistenti sono tantissime, ci sono quasi tutti. Junker, Ferroli, Vaillant oppure con sistemi di domotica di Bticino ecc. Si collega con il portale Meteo ed imposta la temperatura automaticamente in base alle condizioni esterne.



Prezzi: Tado costa 219 euro, Nest un pochino di più, circa 300 euro e Netatmo 180 euro, possono essere ordinati utilizzando i link nell'articolo.